Presepe Vivente degli Antichi Mestieri ad Aci S. Antonio

dicembre / gennaio - Aci Sant'Antonio (CT)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
Presepe Vivente degli Antichi Mestieri ad Aci S. Antonio a Aci Sant'Antonio
L'edizione 2013 non avrà luogo, leggi il comunicato

Presepe Vivente degli Antichi Mestieri a Santa Maria la Stella, frazione dei comuni di Aci Sant'Antonio ed Acireale., in provincia di Catania. La manifestazione è organizzata dalla Comunità parrocchiale di S. Maria la Stella e dall'Associazione “Stella D’Oro”. Il 6 gennaio la "Calata dei Pastori"
 
Il Presepe Vivente di S.M. La Stella, nato quasi per gioco nel dicembre 2002, rappresenta un importante evento di valorizzazione dei mestieri e delle tradizioni popolari siciliane. Ha avuto un notevole successo di pubblico raggiungendo circa 40.000 presenze all’anno, nonché il passaggio sulle reti televisive locali (Antenna Sicilia) e nazionali (uno mattina di Raiuno).

I lavori di costruzioni hanno inizio nel mese di Ottobre, per poi concludersi con la demolizione dello stesso nel mese di febbraio; L’originalità del Presepe degli Antichi Mestieri è che ogni anno è strutturalmente diverso pur mantenendo i tradizionali Antichi Mestieri. Lo “spettacolo” ha luogo presso i locali parrocchiali in cui i numerosi personaggi riproducono fedelmente l’esecuzione di antichi mestieri e scene/luoghi sempre più rari, riuscendo a suscitare grandi emozioni e riproponendo, alle nuove generazioni, con fedeltà, le tradizioni locali senza false rappresentazioni. La capanna della natività è il punto di partenza da cui inizia il viaggio alla scoperta degli antichi mestieri tipici etnei. Lasciata la capanna, il viaggio prosegue verso il sentiero che conduce a visitare gli antichi strumenti da lavoro, visibili nelle varie “botteghe” che animano il Presepe. La rappresentazione degli “antichi mestieri”, offre all’attenzione del visitatore uno spaccato della vita della povera gente che, all’inizio del secolo scorso, viveva nei paesi etnei. Al termine della visita si avrà la sensazione di essere stati trasportanti, quasi per incanto, nei secoli passati e allo stesso tempo si è percepito il messaggio del Natale: Dio resiste ai superbi e salva gli umili! Il 6 gennaio- Epifania del Signore, in serata Calata dei pastori e arrivo dei Re Magi a cavallo.
 
Per maggiori informazioni: www.santamarialastella.it/presepe.html

Ultima modifica: 2013-12-09 16:44
Fonte / Autore: Parrocchia Santa Maria La Stella Aci Sant'Antonio





Ricerca


In primo piano


- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese

Siciliainfesta.com
un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartner
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter