Cavolfiore affogato - Bastaddu affucatu

Ingredienti: Dosi per 4: 1.200 kg di cavolfiore, 6 cipolline novelle, 2 acciughe, 50 g di pecorino, 1 bicchiere di vino rosso, olio extravergine d'oliva, sale, pepe.

Istruzioni per la preparazione:

Pulire il cavolfiore, lavarlo e tagliare le cimette a fettine sottili. Pulire la cipolla, lavarla e tagliarla a listarelle. Pulire e diliscare le acciughe, tagliare a pezzetti il pecorino. In un tegame mettere uno stato di cavolfiore, cipolla, acciughe e pecorino, poco sale e pepe nero macinato al momento. Continuare così finchè non finiscono gli ingredienti. Irrorare con un filo d'olio e passare a fuoco lentissimo, mettendo un peso sul coperchio, in modo che il cavolfiore possa cuocere col suo stesso vapore. Di tanto in tanto, aggiungere qualche cucchiaio d'acqua e a mezza cottura aggiungere il vino.
É importante che l'acqua sia aggiunta in dosi minime, in modo che il cavolfiore possa soffriggere durante la cottura. Servire freddo.








In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani

Siciliainfesta.com
è un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartner
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter