Feste e sagre in Sicilia

Crostata con crema all'arancia

Ingredienti
Dosi per una crostata grande o 8 crostatine: per la pasta frolla: farina 250 g, burro 140 g, zucchero 100 g, tuorlo 1. Per la crema all’arancia: spremuta di arancia 230 g, burro 185 g, buccia di 2 arance, zucchero 75 g uova 3, tuorli 2, fecola di mais 25 g.

Istruzioni per la preparazione
Preparare la pasta flolla:
Versare la farina e lo zucchero in una ciotola, aggiungere il burro freddo a fiocchetti e con la punta delle dita, incorporare il burro alla farina fino a ottenere un composto omogeneo.  Versare il composto sul ripiano, aggiungere il tuorlo e impastare velocemente fino a ottenere una palla compatta di impasto. Avvolgere di pelicola e lasciar riposare in frigorifero per due ore.

Preparare la crema:
In un pentolino, scaldare la spremuta insieme alla buccia di arancia (grattugiata finemente).
In una ciotola, sbattere lo zucchero con le uova intere, i tuorli e la fecola di mais. Quando il liquido arriva a ebollizione, aggiungerci il composto di uova e continuare a mescolare a fuoco medio finché la crema non si diventi spessa. T
ogliere dal fuoco, aggiungere il burro freddo a pezzettini e mescolare fino a ottenere una crema liscia e brillante. Lasciar raffreddare, coprire con della pelicola e conservare in frigorifero.

Prendere la pasta frolla, lasciarla ammorbidirsi per una quindicina di minuti e stenderla con il mattarello a 3/4mm di spessore. Rivestirne una teglia da crostata di 24cm diametro (o degli stampini), bucherellare il fondo e riporre il tutto al fresco per 20 minuti. Poi infornare a 180° per 15/20 minuti ) o finché la pasta inizi a dorare leggermente. Lasciar raffreddare la crostata, sformare e riempirle con la crema fredda. Riporre il tutto al frigorifero e caramellare 


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa è un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia