Festival Internazionale degli Aquiloni a San Vito lo Capo

01 / 03 novembre - San Vito Lo Capo (TP)

Festival Internazionale degli Aquiloni a San Vito lo Capo a San Vito Lo Capo
1/3 novembre 2013 Festival Internazionale degli Aquiloni –“Emozioni a naso in su!” nella splendida spiaggia di San Vito lo Capo (Trapani) sole, vento, mare ed esibizioni di aquiloni. Tour di Aquiloni in camper per la Sicilia: si faranno delle tappe per portare ancora il messaggio del Festival degli Aquiloni in diversi paesi e città della Sicilia. Un evento creativo, fantasioso e poetico che passa dalle tinte forti della primavera ai soffusi colori autunnali in un omaggio all'arte, in un anelito di libertà e leggerezza.
 
Il Festival, con il suo elevato valore culturale e di forte richiamo turistico, coinvolge e sensibilizza il pubblico sulla conoscenza e il rispetto dell'ambiente, con messaggi sociali ed educativi. Un'iniziativa che unisce creatività, gioco, contatto con la natura, articolata su un programma ricco di microeventi: aquilonisti italiani ed internazionali, laboratori didattici, voli notturni di aquiloni. Nell'ambito del Festival il 2 novembre ricorre la cosiddetta "Festa dei Morti", per i bambini siciliani appuntamento consueto con dolci, pupi di zucchero e regali
portati dai "Morti". Ospiti d'onore potranno essere i più bravi aquilonisti del Guatemala, che hanno la tradizione di far volare aquiloni di grandi dimensioni proprio in occasione della Commemorazione dei Defunti, consuetudine questa che dà modo ai vivi di mettersi in comunicazione con le anime dei loro cari, mantenendo un forte legame spirituale. Saranno presenti al Festival aquilonisti provenienti da numerose parti del mondo; artisti del vento, geniali ideatori di architetture volanti.
 
Sulla costa nord occidentale della Sicilia, distesa e racchiusa nella baia compresa tra le riserve naturali dello Zingaro ad Ovest e di Monte Cofano ad Est, sorge San Vito Lo Capo "Città del Cous Cous", piatto della pace e simbolo di integrazione tra popoli e culture differenti. Distante da Trapani circa 39 chilometri (100 dalla città di Palermo, il capoluogo di provincia), a 6 metri sul livello del mare, San Vito Lo Capo comprende le frazioni di Macari e Castelluzzo. Borgo di tradizione marinara, si è sviluppata intorno alla antica fortezza saracena, successivamente trasformata in santuario dedicato a San Vito, oggi l'attività principale è il turismo. Il suo clima, la spiaggia, il mare, le viuzze ornate di fiori, il pesce fresco, i profumi intensi e i suoi panorami offrono al turista l'occasione per una vacanza indimenticabile. Di particolare interesse sono: il Torrazzo, il Santuario ed il tempietto di Santa Crescenza, tutti in stile arabo-normanno.Tra San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo i declivi collinari che degradano fino al mare, in una miriade di piccole baie, annunciano l'inizio della Riserva Naturale Orientata dello Zingaro.

Per maggiori informazioni ed aggiornamenti sul programma degli eventi:

Ultima modifica: 2013-11-07 19:06
Fonte / Autore: Simona Licata - Trapani Eventi







Ricerca


In primo piano


- Vizzini Sagra della Ricotta
- Ricette di Pasqua
- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese

Siciliainfesta.com
un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartner
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter