Feste e sagre in Sicilia

Chiesa di San Giorgio

n.d. - Novara di Sicilia (ME)

La Chiesa di San Giorgio sorge, quasi in fondo alla valle, ai piedi della rupe che ancora oggi, conserva i ruderi del Castello dei Normanni, Lunga 28 metri e larga 14, a tre navate, con 12 colonne monolitiche in stile corinzio, sormontata da archi a tutto sesto in pietra arenaria, costituisce un vero modello di architettura. I soffitti sono in legname e quello centrale, rifatto sul modello originale dal maestro artigiano Carmelo Alula di Novara di Sicilia, presenta un bel cassettonato che ben s'intona con l'insieme e lo abbelisce. Nei muri dell' abside vi sono quattro nicchie con statue in stucco, rappresentanti i Santi Gelasio. Giovanni da Facondo e Tommaso da Villanova, tutti dell'Ordine Agostiniano. Nelle navate laterali si ammirano due sontuosi altari con colonne tortili in stucco lucido, di stile tardo barocco, segno storico di modifiche apportate alla Chiesa nel secolo scorso. La Facciata presenta tre portali in pietra con colonne scolpite, portanti l'architrave sormontata da timpano e finestra. La Chiesa fu fabbricata nel XVII Sec. (diverse date si leggono in punti diversi:(1635-1636-1696), dall' antica Confraternita di San Giorgio e affidata assieme al Convento retrostante, all'ordine degli Agostiniani Scalzi, presenti in Novara fino all' incameramento dei beni ecclesiastici. Nel secolo scorso (1854) la struttura interna della Chiesa veniva modificata fino ad assumenre toni baroccheggianti. Le arcate di pietra ed il vecchio tetto ligneo, in parte caduto, venivano coperti con stucchi di poco pregio artistico. Negli anni sessanta la Chiesa, danneggiata per vetustà ed incuria, veniva chiusa al culto e spesso presa di mira da saccheggiatori e da ladri. I lavori di restauro, durati dal 1978 al 1986 ed eseguiti ad opera della Sovrintendenza ai Monumenti di Catania, con finanziamenti regionali le hanno restituito l' antico splendore. Oggi adibita ad auditorium è il centro della vita culturale Novarese, dove hanno luogo mostre, conferenze e congressi.

Fonte / Autore: www.comune.novara-di-sicilia.me.it


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter