Feste e sagre in Sicilia

Chiesa di San Rocco

n.d. - Motta D'Affermo (ME)

Edificata nel 1657, il portale monumentale è del 1697, il transetto e la cupola furono realizzati dal 1712 al '16, insieme ai primi lavori di stuccatura. Nel 1764 iniziarono i lavori per la nuova facciata e il campanile, ultimato nel 1776. Andrea Gigante elaborò un progetto per gli stucchi realizzato nel 1783. Clemente Lo Cascio nel 1818 finì di stuccare la chiesa con l'ordine corinzio delle colonne. Nel 1843 su progetto dell'architetto Ragonese fu realizzato il nuovo altare maggiore. Tra le tante opere d'arte coservate al suo interno si ricorda la statua di San Rocco (1613-20), il Crocifisso e l'Addolorata (Filippo Quattrocchi 1783), altre statue e dipinti dei sec. XVII e XVIII. Bellissima è anche la statua della Madonna del Rosario di F. Campita del 1642. Da segnalare inoltre la pala d'Altare "La Madonna in gloria tra i santi" di A. Mercurio (sec. XVIII)che si ricorda per le sue grandi dimensioni (6m X 3m). A. Mercurio è autore anche delle altre tele, ed affreschi presenti nella chiesa.


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter