Feste e sagre in Sicilia

Chiesa di Santa Maria di tutte le Grazie

n.d. - Mezzojuso (PA)

Chiesa di S. Maria di tutte le Grazie di rito greco-bizantino. Collocata a ridosso del Monastero Basiliano, si dispone su un ampio piazzale su cui si innesta l’attuale via Andrea Reres. La chiesa, già esistente, fu affidata, in virtù delle “Capitolazioni del 1501”, ai greco - albanesi arrivati a Mezzojuso alla fine del XV sec., con l’obbligo di riparala e ripristinarvi il culto. Da quel momento la chiesa prese il nome attuale e vi si cominciò ad officiare il rito greco - bizantino e com’era uso in tutte le chiese, venne fondata una confraternita intitolata a Santa Maria di tutte le Grazie, che ebbe il compito di curare e governare la chiesa fino al 1650.
 
Dopo il 1650 la chiesa, con tutti i suoi diritti e rendite, venne ceduta al monastero basiliano sorto accanto ad essa. Ampliata nel ‘700, attualmente presenta un impianto a navata unica, con un portale laterale in marmo, decorato con aquila bicipite in campo rosso. All’interno si trovano: il mausoleo di Andrea Reres, nobile albanese a cui si deve la costruzione del monastero basiliano; l’iconostasi che contiene delle preziose icone del XVI sec.; una Platytèra di origine cretese; una crocetta athonita di bosso finemente scolpita; medaglioni dipinti sulle pareti laterali della navata da Olivio Sozzi.

Fonte / Autore: Pro Loco Mezzojuso


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter