Feste e sagre in Sicilia

Chiesa di Santa Maria dello Spasimo

Via Santa Maria dello Spasimo, 13 - Palermo (PA)

La chiesa Santa Maria dello Spasimo (comunemente conosciuta come "Lo Spasimo'') si trova in quella parte della città storica detta la "Kalsa", fra piazza Magione e via Lincoln, nel mandamento dei Tribunali.
A navata centrale di grandi dimensioni ed ampie cappelle laterali, tipica del gotico-settentrionale, ma sono ancora oggi visibili, i segni di altri stili, dal "carnalivariano" del grande arcone ribassato del pronao d'ingresso e dei basamenti di alcuni dei piedritti della struttura portante, al gotico fiorito delle monofore che danno luce alle cappelle laterali, allo pseudo-arabo della cupoletta che copre l'avancorpo settentrionale. Accanto alla chiesa sono inoltre ben visibili le fortificazioni della metà del cinquecento e le modifiche del seicento - quando parte del complesso monumentale fu trasformato in lazzaretto - e i corpi aggiunti - quando esso divenne l'«Ospedale Principe Umberto» alla fine dell'ottocento. La navata centrale e gli altri locali addossati all'ingresso mantennero dopo l'Unità d'Italia, l'uso a deposito di merci, mentre le cappelle laterali alla navata, abbattuti i muri divisori, furono trasformate in navate laterali.  Dopo i lavori di consolidamento e restauro, lo Spasimo è diventato l'emblema della "città ritrovata". Esso è qualcosa di più che un monumento: è teatro, sala da concerto, luogo di riunioni, della città, spazio di sociabilità. Le note del giovane compositore Giovanni Sollima, gli spettacoli dell'"Estate palermitana", la sorpresa e l'emozione di chi l'ha visitato, mostrano il nuovo modo in cui la città vive il rapporto con se stessa.
 
La magica capacità del luogo di affascinare e coinvolgere, indica nello Spasimo uno spazio da usare nel segno della molteplicità delle funzioni e della contaminazione dei linguaggi: uno spazio per le mostre, per la musica, per il teatro, per il cinema e la danza o soltanto uno spazio per incontrarsi e passeggiare, di giorno o di sera.
 
Infoline: 091.6230809

Fonte / Autore: www.palermotourism.com


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter