Feste e sagre in Sicilia

Acquario di Messina

Villa Mazzini - Piazza UnitÓ d'Italia - Messina (ME)

Nasce nel 1957, grazie alla volontà dell' Istituto Sperimentale Talassografico di Messina, all'interno di Villa Mazzini. Unica struttura di tal genere in Sicilia, fa parte, insieme a Milano, Napoli, Livorno e Trieste, del ristretto gruppo di Acquari storici d'Italia. L'Acquario di Messina è dotato di 22 vasche espositive, con un volume totale di 100.000 litri di acqua marina, 8 acquari che riproducono ambienti acquatici del mondo, circa 100 specie ittiche ospitate.Le singole vasche, che hanno una capacità che varia dagli 8.000 ai 3.000 litri d'acqua, ospitano specie ittiche del Mar Mediterraneo, sono presenti, inoltre, molte specie di organismi bentonici (anellidi, poriferi, tunicati, eccetera) e di alghe che colonizzano spontaneamente le vasche. 

Le vasche dell'Acquario ricevono acqua di mare prelevata direttamente dallo Stretto di Messina attraverso potenti elettropompe. L'acqua marina viene trasportata all'Acquario attraverso una tubazione posta sotto il livello stradale e, prima di essere distribuita alle vasche, viene decantata in un grande serbatoio di raccolta posto sopra la sala espositiva. Ogni anno vengono prelevati dal mare circa 60 milioni di litri d'acqua. Ogni vasca è alimentata separatamente attraverso un getto d'acqua marina, immesso dall'alto sotto pressione; in questo modo, insieme all'acqua, viene fornita, sotto forma di bollicine, una certa quantità d'aria che assicura l'areazione della vasca. I pesci e gli altri organismi che popolano le vasche vengono alimentati, in media, tre volte la settimana; il cibo è costituito da pesci, crostacei, molluschi, mangime secco, vegetali, tenendo conto delle esigenze di ogni singola specie. Gli animali sono distribuiti nelle vasche secondo criteri ben precisi: devono infatti convivere pacificamente senza che si disturbino o si mangino tra loro. Le vasche ricevono luce naturale attraverso un lucernaio posto sul tetto dell'edificio; inoltre, una illuminazione artificiale integra la quantità di luce necessaria per consentire una buona osservabilità degli ospiti da parte dei visitatori. 

Orario visite:
dal martedì al sabato ore 9.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00  
domenica ore 9.00 -13.00
Lunedì chiuso
Ingresso a pagamento
Infoline: tel. 090.48897


Fonte / Autore: www.acquariomessina.it


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non Ŕ in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa Ŕ un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter