Feste e sagre in Sicilia

Museo Etnografico di Sorrentini

Via Salandra s.n.c. Sorrentini - Patti (ME)

Il Museo etnoantropologico e di oggetti sacri di Sorrentini è stato realizzato grazie all'impegno d'alcuni abitanti del paese, coordinati da Nicola Calabria e, senza l'aiuto delle istituzioni pubbliche. Inaugurato il 25 marzo del 1995, l'area espositiva si trova nel salone dedicato all'Arciprete Salvatore Sberna, ed è diviso in due sezioni: 

la prima ETNOGRAFICA, raccoglie attrezzi agricoli, arnesi del calzolaio, del falegname, pettini da telaio, pregevoli testimonianze della vita economica del paese; oggetti in ceramica pattese; documenti cartacei, libri che parlano di Sorrentini, riviste. L'altra sezione raccoglie OGGETTI SACRI della Parrocchia: un Piviale del' 500 (nella foto sopra) ricamato su tessuto di Damasco, con fili d'oro zecchino, alcuni paramenti del'700 ricamati su tessuti verdi e rossi, con fili d'argento, statue lignee del'600 e del'700, candelabri, volumi, registri parrocchiali e lanterne.

Infoline: tel. 0941.315060

Fonte / Autore: www.museosorrentini.altervista.org


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Museo Archeologico Regionale di Aidone
- Palazzo dei Normanni Palermo
- Area Archeologica Selinunte
- Teatro Greco Romano di Taormina
- Duomo di San Giorgio Ragusa
- Parco Archeologico Valle dei Templi
- Duomo di Monreale
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia