Pasta con il cavolfiore alla trapanese

Ingredienti: Dosi: 500 g bucatini, 200 g polpa maiale tritata, 1 cipolla, 200 estratto di pomodoro, un cavolfiore medio, 100 tuma, 50 mandorle abbrustolite, 100 pecorino, 100 farina, olio, sale, pepe.

Istruzioni per la preparazione: Lessate il cavolfiore, scolatelo e tagliatelo a pezzetti. Sciogliete la farina con un po' d'acqua, in modo da preparare una pastella, versatevi le cime di cavolfiore, aggiungete sale e pepe e friggete in olio caldo. A parte soffriggete la cipolla affettata con un po' di olio, unite la carne tritata, lasciate rosolare e aggiungete l'estratto di pomodoro, allungate con un po' di acqua, regolate il sale e il pepe e lasciate addensare per una decina di minuti. Lessate i bucatini, scolateli al dente e conditeli con il sugo preparato, aggiungete pecorino grattugiato e le mandorle tritate, mescolate e versate in una teglia unta d'olio, unite le frittelle di cavolfiore e la tuma a pezzetti, coprite con altra pasta condita, spolverate con pecorino grattugiato, un filino d'olio e passate al forno caldo per venti minuti.










In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani

Siciliainfesta.com
è un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartner
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter