Feste e sagre in Sicilia

Focaccine dolci

Ingredienti
Dosi per 4: 250 g di farina, una bustina di lievito di birra liofilizzato, 100 g di zucchero di canna, 2 uova, 100 g di albicocche secche, 100 g di prugne secche, 100 g di uvetta passita, olio, zucchero a velo, sale.

Istruzioni per la preparazione
VERSATE la farina a fontana sul piano di lavoro. Unite il lievito in polvere, 100 g di zucchero, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e un dl di acqua tiepida. Cominciate a lavorare il composto e quando sarà abbastanza amalgamato aggiungete un uovo intero.
IMPASTATE a lungo il composto fino a che non si staccherà facilmente dalle mani e non avrà assunto una consistenza omogenea. Formate una palla, incidetela a croce sulla superficie, copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per un’ora.
TRITATE grossolanamente le albicocche, le prugne e l’uvetta. Quando la pasta sarà lievitata, lavoratela nuovamente per qualche minuto e poi incorporate la frutta secca tritata.
DISTRIBUITE l’impasto in 8 piccole teglie rotonde leggermente unte di olio.
COPRITE le teglie con un canovaccio e lasciatele riposare in un luogo tiepido ancora per mezz’ora. Mettetele nel forno a 220° per circa 15 minuti.
SEPARATE il tuorlo dall’albume dell’uovo che avete tenuto da parte. Spennellate le focaccine con il tuorlo, dopo averlo allungato con uno o due cucchiai di acqua tiepida.
SPOLVERIZZATE le focaccine con un po’ di zucchero a velo aiutandovi con un colino a trama larga. Proseguite la cottura per altri 5 minuti. Sfornate e servite.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa è un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia