Feste e sagre in Sicilia

Frittelle di fiori di zucca

Ingredienti
Dosi per 4: 16 fiori di zucca, 16 alici, un uovo, farina 35 g, qualche foglia di menta, olio per friggere, sale.

Istruzioni per la preparazione
Preparate le alici, togliendo con le dita la testa, la lisca e la coda in modo da conservare soltanto i due filetti attaccati. Lavateli delicatamente sotto l’acqua corrente e asciugateli tra due strati di carta assorbente.
Mescolate l’uovo con la farina e diluite con 4 cucchiai di acqua. Salate, unite un po’ di menta tritata e lasciate riposare per 15 minuti. Nel frattempo, pulite delicatamente i fiori di zucca con carta assorbente umida eliminando il gambo e il peduncolo all’interno.
Arrotolate le alici partendo dalla coda e introducetele all’interno dei fiori di zucca, avendo cura di non romperli. Chiudete le sommità dei fiori con uno stecchino di legno o con refe da cucina.
Intingete i fiori nella pastella e friggetene 4 o 5 per volta in olio caldo. Quando sono dorati sui due lati, deponeteli su carta assorbente e friggete i seguenti. Serviteli preferibilmente tiepidi: sono ottimi con l’aperitivo o come antipasto.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa è un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia