Feste e sagre in Sicilia

Gelatina di mele

Ingredienti
Dosi per 3 vasi di circa 1/2 kg l’uno: 1-2 kg di mele, 2 limoni, 1 bustina di gelificante per marmellate, zucchero.

Istruzioni per la preparazione
FILTRATE il succo dei limoni dopo averli spremuti e versatelo in una casseruola. Pesate la casseruola con il succo e annotatevi il peso su un pezzo di carta. Lavate le mele e tagliatele a spicchi.
CENTRIFUGATE le mele e versate il succo direttamente nella pentola: eviterete così che si ossidi e prenda un brutto colore.
PESATE la pentola e fate la differenza tra quanto pesa ora e quanto pesava prima con solo il succo di limone. La cifra che ottenete corrisponde a quanti grammi di zucchero dovete aggiungere. Versate il gelificante nel succo e mescolate. Portate a ebollizione e togliete l’eventuale schiuma che affiora con un mestolino forato. Unite lo zucchero e mescolate.
CUOCETE a fuoco dolce per circa 20 minuti. Per controllare la cottura, versate alcune gocce di gelatina su un piattino. Aspettate un minuto e controllate la consistenza: se è liquida e cola con facilità, prolungate la cottura. Se invece riuscite a raccoglierla sul dito, la gelatina è pronta.
VERSATE la gelatina bollente nei vasi sterilizzati, chiudete con gli appositi coperchi e rovesciate i barattoli per 5 minuti. Rimetteteli in piedi e lasciate raffreddare. Usate la gelatina come la marmellata: spalmata sul pane o per torte e crostate.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter