Feste e sagre in Sicilia

Pecorino con arance

Ingredienti
Dosi per 4 persone: 300 g di pecorino toscano semistagionato, 4 arance non trattate, 200 g di fave crude già sgranate, 1 mazzetto di rucola, qualche crostino, olio extravergine di oliva, sale, pepe nero.

Istruzioni per la preparazione
ELIMINATE la crosta del formaggio e mettetelo per 5 minuti in freezer: raffreddandosi si taglierà più facilmente. Scottate le fave in acqua bollente per 2 minuti, scolatele, raffreddatele sotto l’acqua corrente ed eliminate la pellicina bianca.
TRITATE grossolanamente le fave con una mezzaluna. Pelate al vivo le arance e, mentre le tagliate a fette, raccogliete il succo in una ciotola. Mondate e lavate la rucola, tenete da parte qualche foglia per decorare e sminuzzate le altre.
TAGLIATE il pecorino a lamelle sottilissime utilizzando un pelapatate o un affettatartufi. Disponete le fette di arancia sul bordo di 4 piatti piani. Al centro, suddividete la rucola tagliuzzata e sopra questa mettete il pecorino. Decorate con le foglie intere tenute da parte.
COSPARGETE il pecorino con le fave tritate. Emulsionate il succo di arancia raccolto con 5 cucchiai di olio, una presa di sale e una macinata di pepe. Condite il carpaccio con questa salsina e servite subito accompagnando, a piacere, con qualche crostino di pane tostato.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter