Feste e sagre in Sicilia

Torte di frittate

Ingredienti
Dosi per 4: 8 grosse uova, 2 pomodori maturi, mezza cipolla, un cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, grana 50 g, burro 20 g, robiola 100 g, latte, 1 cucchiaino d’olio d’oliva, sale, pepe.

Istruzioni per la preparazione
ROMPI le uova in una ciotola e aggiungi 1 cucchiaino raso di sale. Sbatti bene e suddividi il composto in 3 ciotoline. Taglia in due i pomodori, elimina i semi, riducili a dadini e mettili in un padellino antiaderente con l’olio e la cipolla, affettata molto sottile.
CUOCI i pomodori a fiamma media per circa 5/6 minuti. Versali quindi nella prima ciotola. Nella seconda aggiungi il prezzemolo e poco pepe e nell’ultima metà del formaggio grattugiato. Mescola bene i tre composti e scalda il burro in una padella antiaderente di circa 20 centimetri.
VERSA metà dell’impasto al pomodoro nella padella e lascia cuocere a fuoco medio per 2-3 minuti. Quando la superficie inizia a rapprendersi, fai scivolare la frittata su un piatto e rovesciala di nuovo nella padella per cuocerla dall’altro lato. Prepara così due frittate al pomodoro, due al prezzemolo e due al formaggio.
MESCOLA in una ciotolina il formaggio fresco con il formaggio grattugiato rimasto, sale, pepe e diluisci con 3 o 4 cucchiai di latte. Prepara la torta sovrapponendo le frittate e spalmandole ogni volta con un po’ di crema di formaggio. Prima di servire, passa la torta in forno caldo per 10 minuti. Poi tagliala a fette e capovolgine alcune per ottenere i due colori.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter