Feste e sagre in Sicilia
Questo sito contribuisce all'audience di QdS.it

Informazioni su Valdina (Messina)

Valdina è un piccolo centro agricolo situato a ridosso di basse colline alberate tra Venetico e Roccavaldina a circa 250 metri sul livello del mare.
La storia di Valdina, in origine chiamata Maurojanni, è in gra parte legata alle vicende del casato dei Valdina (da cui prese nome il borgo) il cui capostipite, Andrea, nel 1509 comprò il paese allora, allo stato di feudo e di casale. Il paese rimase sotto il dominio dei Valdina per circa due secoli. Dal 1929 al 1948 il Comune fu soppresso e aggregato prima a quello di Spadafora (fino al 1939) e poi a quello di Roccavaldina.Valdina è, nell'ambito della provincia, uno importante centro dell'industria dei laterizi presente con numerosissime aziende di medie e di piccole dimensioni. Fiorente è l'agricoltura, orientata verso la produzione di ortaggi, agrumi ed uva pregiata.

Il Comune si compone di tre piccole frazioni: Valdina Centro, che si trova a 310 m. sul livello del mare, circondata dai monti Peloritani, si affaccia sulla splendida visuale di Milazzo e delle Isole Eolie; Tracoccia, famosa soprattutto per l'ospitare la chiesetta dedicata alla Madonna dell'acqua Santa, che è spesso meta di fedeli e pellegrini; infine Fondachello, sulla costa Tirrenica.

Festa del patrono San Pancrazio 9 Luglio

www.comune.valdina.me.it/





» Da visitare a Valdina

» Alberghi a Valdina
» B&b a Valdina
» Campeggi a Valdina
» Agriturismo a Valdina

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa č un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter