Feste e sagre in Sicilia

Festa di San Giuseppe a Calatafimi

19 marzo - Calatafimi (TP)

Festa di San Giuseppe a Calatafimi a Calatafimi
A Calatafimi (TP) il Ceto dei Borgesi di San Giuseppe festeggia il Santo erigendogli un maestoso Altare di Pani. I Borgesi di San Giuseppe, detti anche "Sangiusippara", si proprongono di incrementare il culto e la devozione al Santo e di ricopiarne le virtù. Ogni anno effettuano una raccolta di offerte e quindici giorni prima della festa del Santo offrono viene offerto il tradizionale "Cucciddato" precedentemente benedetto, inoltre realizzano a San Giuseppe un maestoso Altare ricoperto di pani finemente lavorati. L'altare realizzato all'interno della chiesa del Purgatorio viene esposto al pubblico a cavallo del 19 marzo.  La sera del giorno 19 si svolge la solenne processione durante la quale il Santo viene portato sulle spalle dai devoti ed omaggiato dal ceto e dalla cittadinanza che partecipa pregando.
 
Il Ceto dei Borgesi di San Giuseppe mette le proprie tradizioni in mostra all'interno della chiesa del Purgatorio. La mostra permanente consiste in un grande altare realizzato con i pani tipici di San Giuseppe e da tanti attrezzi antichi di lavoro. Il Ceto dei Borgesi di San Giuseppe chiamato dal popolo Calatafimese "Mercurianti" poiché solennizzavano il mercoledì è uno dei ceti minori più recenti della storia di Calatafimi. Il Santo da cui prendono il nome spiega chiaramente quale è lo scopo di questa associazione ovvero il secondo mercoledì prima di S. Giuseppe diffondere il culto e la devozione al Santo. Il ceto è presente alla festa del SS. Crocifisso partecipando assieme agli altri ceti all'omaggio al santo patrono. L'emblema del ceto è uno stendardo con l'immagine della Sacra Famiglia, il "circu" con i cucciddati uguale ai Borgesi.
 
Per maggiori informazioni:www.comune.calatafimisegesta.tp.it

Ultima modifica: 2015-11-23 19:28


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia