Feste e sagre in Sicilia

Festa di Santa Fortunata a Baucina

Seconda domenica di settembre - Baucina (PA)

Festa di Santa Fortunata a Baucina a Baucina
Città di Baucina (Palermo) Parrocchia S. Rosalia Associazione e Confraternita“ Santa Fortunata”, la seconda domenica di settenbre, festeggiamenti in onore della patrona Santa Fortunata. Solenne processione delle reliquie della Santa Martire ricomposte in un urna dorata e portata a spalle da 100 portatori. 

La processione  viene preceduta da un corteo storico, che rappresenta il martirio di S.Fortunata nell'ultima grande persecuzione di Diocleziano, in costumi di epoca romana, composto da 16 gruppi per un totale di 120 persone. Durante la processione viene effettuata la tradizionale "volata degli angeli". La processione figurata, nella quale venivano rappresentati in dodici gruppi di personaggi in costume di epoca romana, episodi della vita e del martirio di Santa Fortunata, fu eseguita per la prima volta nel 1891 in occasione del primo centenario della traslazione del Sacro Corpo di Santa Fortunata. Per l’originale evento fu composto dall’insigne maestro Francesco Mauro Casella l’inno a Santa FortunataSposa Eletta”, che ancora oggi viene eseguito da un gruppo di voce bianche a chiusura del corteo figurato. Ogni anno, la seconda domenica di settembre, periodo dell'anno in cui si festeggia Santa Fortunata, durante la processione, è possibile rivedere, quanto più fedelmente possibile, i martiri e le persecuzioni della martire. In tale periodo per due sere, domenica e lunedì, l'urna contenente il Sacro Corpo di Santa Fortunata, costituita da un telaio in bronzo dorato con pareti laterali il vetro, dal peso totale di circa 300 Kg, posta su una vara, attraversa le strade del paese.
 
La Vara sostenuta da due "castagnoli " porta raffigurati lateralmente, scolpite in legno, in sei pannelli, le fasi più importanti del martirio e dell'arrivo della Santa a Baucina. La Vara venne donata il 12 novembre 1959 da un gruppo di Baucinesi emigrati in America. Fu progettata, scolpita e costruita dal Cav. Antonino LA BARBERA. Il peso complessivo cioè completo di urna e castognoli è di circa 1500 Kg. 

Questa Vara viene portata in processione a spalla da circa ottanta persone che indossano pantaloni e camicia bianca con una fascia rossa alla vita. Fra i portatori, tutti devoti della Santa o graziati, figura di grande prestigio nonché di grande rilevanza strategica per la conduzione della Vara, è quella dell'addetto ai "manigghi". Sono queste due maniglie in ferro avvitate all'estremità, anteriormente e posteriormente, di "castagnoli" ed impugnate da colui che deve fare da guidatore.
 
Per maggiori informazioni: 
www.comune.baucina.pa.it 
www.santafortunata.org

Ultima modifica: 2015-09-07 12:51
Fonte / Autore: Confraternita & Associazione Santa Fortunata - Baucina


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia