Feste e sagre in Sicilia

Festa Maria SS. di Custonaci

Dall'ultima domenica all'ultimo mercoledì di agosto - Custonaci (TP)

Festa Maria SS. di Custonaci a Custonaci
Il culto della Madonna di Custonaci è stato, fin dalla fine del XVI secolo, uno dei più popolari e sentiti in tutto l’agro ericino. Si racconta che una nave recante un dipinto della Madonna avesse miracolosamente trovato scampo da una tempesta presso Cala Burguto, a Cornino, e che questo avrebbe spinto i marinai ad innalzare qui un luogo di culto in onore di quella che da allora fu chiamata la Madonna di Custonaci e che oggi è la patrona di Custonaci, Erice e Valderice.
 
I festeggiamenti, che durano quattro giorni, si svolgono dall'ultima domenica all'ultimo mercoledì di agosto e sono anticipati dalla novena e dal  pellegrinaggio mattutino del sabato che parte da Sperone e arriva al santuario di Maria SS. di Custonaci. La domenica, prima della solenne Celebrazione eucaristica, il sindaco di Custonaci recita una preghiera di affidamento, accende un cero e consegna le chiavi della città. Il parroco, invece, fa deporre sul capo della Vergine santa e del bambin Gesù le corone del 1700. Il momento più emozionante e suggestivo è sicuramente il lunedì dopo il tramonto, quando si svolge la Rievocazione storica dello sbarco della Madonna, arrivo dal mare presso la baia di Cala Buguto (Baia di Cornino), della tavola cinquecentesca con la sacra raffigurazione. Un veliero accompagnato da diverse barche consegna ai marinai del luogo il "quadro della Madonna". 
 
Una volta avvenuto lo sbarco, arricchito dai canti siciliani del gruppo folk locale e da suggestivi fuochi pirotecnici, ha inizio la processione a terra: la Sacra Immagine, posta su un carro, viene trasportata a spalla dal ceto dei muratori sino al santuario a Lei dedicato. Una tappa importante è la benedizione al pozzo della Madonna, a pochi metri dal santuario, dove la leggenda vuole che i buoi si fermarono per la stanchezza e lì zampillò dell'acqua. La fiaccolata richiama una moltitudine di fedeli devoti alla sacra immagine.
 
Il martedì è il giorno dedicato ai vespri e ai carri storico-allegorici (o quasi sempre) sulla vita della Madonna. I festeggiamenti in onore della Vergine di Custonaci si concludono trionfalmente con la solennità del mercoledì, incentrata sulla processione per le vie della città e con i colorati giochi pirotecnici che segnano la chiusura dei festeggiamenti e della stagione estiva. 
 
Per maggiori informazioni:
www.prolococustonaci.it 
www.cittadicustonaci.it 
https://www.facebook.com/mariassdicustonaci/
https://www.facebook.com/comunecustonaci/

Ultima modifica: 2018-09-18 16:49


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa è un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia