Feste e sagre in Sicilia

Martin Fest a San Fratello

novembre - San Fratello (ME)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
Martin Fest a San Fratello a San Fratello
"Martin Fest" a San Fratello in occasione della Festa di San Martino. Buon vino e prodotti tipici da gustare in compagnia di artisti vari che allieteranno la serata. Street Food con tipicità del luogo. Un'occasione speciale per la conoscenza del gusto e del sapore del nostro paese.
 
San Fratello, un tempo chiamata Apollonia, è una storica cittadina in provincia di Messina posta sui Monti Nebrodi a circa 640 metri sul livello del mare. Le sue origini sono antichissime e sembrano risalire alla storica "Alunzio". Fondata da Adelaide di Monferrato che vi trasferì una comunità lombarda, prima della frana del 1922 era considerata una città di culto infatti contava ventisette edifici sacri oltre a conventi e monasteri. L'odierno paese trae il nome dai tre Santi fratelli, Alfio, Cirino e Filadelfio, martirizzati, sotto l'imperatore Valerio. San Fratello è anche nota per il suo dialetto di origine gallo-italica. La particolarità di questo dialetto è quella che esso, proprio per la sua origine gallo-italica, si distacca totalmente da quello che è il tradizionale dialetto siciliano. Questo particolare dialetto è una testimonianza del passaggio nella città siciliana di coloni provenienti dal Nord Italia, Piemonte, Lombardia, Emilia, per il tramite dei Normanni conquistatori della Sicilia.
 
Maggiori informazioni
 Pagina facebook dell'evento

Ultima modifica: 2019-08-18 11:18
Fonte / Autore: Associazione Vuloš


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa č un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia