Feste e sagre in Sicilia

Festa del Mare a Cefalý

17 / 18 agosto - Cefalý (PA)

Festa del Mare a Cefalý a Cefalý
"Festa del Mare" a Cefalù, rassegna folkloristica con sfilata di gruppi il 17 e 18 agosto 2019. Nel corso della manifestazione si potranno gustare i prodotti della gastronomia siciliana "Sapori del Mediterraneo".
 
Cefalù è terra del mito. Della più antica frequentazione umana di Cefalù troviamo tracce preistoriche nelle due grotte, sul versante settentrionale della Rocca chiamate "delle giumente" e "delle colombe". Ras Melkart (promontorio di Èrcole ) è il nome punico della Città, Kephaloidion quello greco. La Città, pur vantando antichissime origini mitologiche e leggendarie, sarebbe, come attestano i ritrovamenti archeologici, un centro indigeno della fine del V secolo a.C., resosi florido e prosperoso grazie ai contatti con i popoli che in quel periodo gestivano i commerci in Sicilia.
Tracce del sistema viario ellenistico - romano sono disseminate un poòdappertutto per la città, dello stesso periodo delle mura è il cosiddetto tempio di Diana, sulla rocca, edificio megalitico forse legato ad un culto dell'acqua. Il Gran Conte Ruggero nel 1063 prende possesso della Città, aiutato nella lotta contro gli arabi da un cittadino di Cefalù, Rodulfo Rufo, alias Raul. Ruggero II, riconsegna definitivamente alla Cristianità Cefalù, fondando, prima la chiesa di S. Giorgio (1129) e poi la basilica Cattedrale (1131). Il patrimonio monumentale della Città è ricchissimo.
 
Maggiori informazioni
Sito Comune di Cefalù

Ultima modifica: 2019-07-14 08:09
Fonte / Autore: A.C.M. Santa Cecilia


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non Ť in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa Ť un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia