Feste e sagre in Sicilia

Manifestazione Micologica a Buccheri

28 / 29 ottobre - Buccheri (SR)

Manifestazione Micologica a Buccheri a Buccheri
Manifestazione Micologica 2023 a Buccheri. La Mostra si terrà sabato 28 ottobre dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e domenica 29 ottobre dalle ore 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30, in occasione della due giorni della manifestazione, organizzata dal Comune di Buccheri, denominata: "I Tesori di Buccheri : Best Culinary Destination - 28-30 ottobre". Due giorni pieni di manifestazioni culturali, escursioni naturalistiche, trekking urbano, conferenze, stand gastronomici ed espositivi programmati dal Comune di Buccheri.
 
Un evento itinerante, con una forte connotazione aggregante tra tutti gli attori locali, i quali, insieme alle ricchezze del territorio, diventeranno i protagonisti indiscussi. L’obiettivo è quello di esaltare e valorizzare le ricchezze di Buccheri, tramite una rete di percorsi gastronomici, culturali, archeologici ed esperienziali che vi permetteranno di entrare in contatto con la tradizione agricola, alimentare, storica e culturale di Buccheri.
Chiese, musei, monumenti e antiche costruzioni, ma anche escursioni naturalistiche, mostre tematiche, gastronomia d’eccellenza e divertimento, sono gli ingredienti della manifestazione.
 
Alle pendici del Monte Lauro, in mezzo a boschi di castagni, noccioli e sugheri, Buccheri è il più alto comune della provincia di Siracusa, a 820 metri d’altitudine. Fondato dagli arabi, impegnati a realizzare una serie di fortificazioni per difendere l’alta valle dell’Anapo furono però i Normanni a dare l’impulso per la nascita di un borgo intorno a una fortezza più munita rispetto alla costruzione araba.
Da visitare in piazza Roma caratteristica la cinquecentesca Fontana dei Canali; la settecentesca chiesa di Santa Maria Maddalena, la cui facciata è in parte opera di Michelangelo Di Giacomo. Alla chiesa di Sant’Antonio Abate, edificata in varie fasi per oltre un secolo dal 1702 al 1815 si arriva da una lunga scalinata costruita nel 1911. Sant’Antonio, con la sua facciata su tre ordini, domina letteralmente il paese.
Sul colle Tereo i resti del castello normanno che domina un magnifico panorama. Nella parte bassa del paese la chiesa Madre dedicata a Sant’Ambrogio. Nei dintorni la chiesa di Sant’Andrea, un raro esempio di architettura religiosa sveva del XIII secolo. Nella stessa zona, immersa in uno stupendo paesaggio rurale, la gola della Stritta, un canyon ricco di grotte formato dall’erosione del fiume San Leonardo.
 
Maggiori informazioni e programma
Pagina facebook AMBSiracusa

Ultima modifica: 2023-10-21 21:45
Fonte / Autore: Pagina facebook AMBSiracusa


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter