Feste e sagre in Sicilia

Tipicamente Sapori e Tradizioni a Calatafimi

agosto - Calatafimi (TP)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
Tipicamente Sapori e Tradizioni a Calatafimi  a Calatafimi
"Typical Food Festival" - Tipicamente Tradizioni e Sapori, a Calatafimi. L’evento ha luogo nel centro storico di Calatafimi (TP) dove viene ricreato un antico villaggio contadino. 
 
Durante la manifestazione, sarà proposto un percorso enogastronomico, che permetterà la degustazione di lumache, busiate di grano antico e salsiccia locale, in un contesto strutturale arricchito con scene di vita contadina dei primi del '900 tra i quali " la cacciata", (che consiste nella rotazione a passo sostenuto di una coppia di muli sulle spighe di grano), a scandire il passo degli animali saranno le litanie dei contadini che innegeranno i Santi per la prosperità del raccolto. Il ciclo del grano troverà di seguito la presenza di uno storico "mulino a pietra".
 
Questo nuovo format creato dall'associazione "TpChé Sensazioni" ha creato anche un valido connubio, tra "tradizione e ambiente", difatti nell'ottica di una gestione dei rifiuti "green" si avrà cura di far fruire prodotti di portata "plastic free", perché non si può rievocare un passato senza aver rispetto per il futuro. L'evento ha il supporto dell'Ammistrazione Comunale, di altre associazioni e di volontari. Lo scopo dell'iniziativa è quello di promuovere l' enogastronomia che connota un territorio e le tradizioni che lo raccontano.
 
Calatafimi, antico borgo arabo, famoso per la storica battaglia tra borboni e garibaldini del 1860, annovera tra i suoi monumenti la semidistrutta Chiesa del Carmine, la Chiesa Madre e la Chiesa del Crocifisso. Qal’at Fîmî, Calatafimi, che val quanto dire “Rocca di Eufemio”. Nella parte più antica e occidentale della città sorge il vecchio Castello, innalzato intorno al 1200, che fu dimora dei governatori della città. Lungo la statale che da Calatafimi va verso Trapani, a circa un Km. dal paese, vi è un bivio dal quale si arriva al monumento Ossario di Pianto Romano. Alto circa 30 metri, decorano i due lati due gruppi di bronzo di Battista Tassara, che raffigurano lo sbarco dei Mille a Marsala e la battaglia di Calatafimi, eretto su progetto dell’ architetto palermitano Ernesto Basile a custodia delle reliquie dei caduti nella fatidica giornata della battaglia del 15 maggio 1860, che fu decisiva per le sorti della spedizione e dell’ unità nazionale.
 
Maggiori informazioni
Pagina facebook Calatafimi Segesta Turistica

Ultima modifica: 2020-07-12 23:43
Fonte / Autore: Pagina facebook dell'evento


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter