Feste e sagre in Sicilia

Presepe Vivente a Randazzo

23 dicembre e 6 gennaio - Randazzo (CT)

Presepe Vivente a Randazzo a Randazzo
Rannazzu cunta u so Presepi Viventi,  Unni tuttu cuminciàu…a storia chiù bella ru munnu. A Rannazzu, tra li vii ru centru anticu, ammienzu i costumi, i mistieri, sciàuri e luci, ricurdammu a Nascita ru Redenduri nda lunta’a Betlemmi.

“Dove tutto è cominciato… la storia più bella del mondo". A Randazzo, tra le vie del centro storico, in mezzo costumi, misteri, odori e luci, ricordiamo la nascita del redentore nella lontana Betlemme.

Così scrive l’evento ufficiale del Presepe vivente di Randazzo, paesino medievale ai piedi dell’Etna (vicino Bronte Città del pistacchio) a 765 m sul livello del mare giace però su un territorio in cui si sono incontrate le più disparate civiltà: greci, romani, bizantini, ebrei, arabi, normanni, aragonesi hanno lasciato tracce di alto valore documentario ed artistico in essa. Le origini del suo nome sono tuttora un mistero legato alla sua fondazione. Le antiche mura e i resti di un bagno che ancora oggi rimangono a Randazzo, ci attestano che qui c’era un centro di abitazione sin dal tempo dei Romani in Sicilia, anzi l’Arezzo, Filoteo degli Omodei, il Riccioli ed altri vogliono che Randazzo fosse abitata prima delle colonie greche.

La manifestazione si svolge nei giorni 23 dicembre 2018 e 6 gennaio 2019 dalle 16.30 a San Martino Antica Randazzo.
 
Maggiori informazioni
Pagina facebook Rannazzu Cunta u So Presepi Presepe Vivente

Ultima modifica: 2018-12-12 21:13
Fonte / Autore: Claudia Caggegi


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia