Feste e sagre in Sicilia

Presepe Vivente di Custonaci

25 dicembre / 06 gennaio - Custonaci (TP)

Presepe Vivente di Custonaci a Custonaci
Edizione 2018-2019. A Custonaci, in provincia di Trapani, e precisamente presso la Grotta Mangiapane di Scurati, nel periodo natalizio, si svolge il Presepe vivente, evento pittoresco e suggestivo. Ormai l'evento della natività di Gesù rivive nella suggestiva grotta Mangiapane dal 1983 nel borgo di Scurati (Custonaci) luogo in cui antichi mestieri, usi e costumi di una vita agro-pastorale rivivono per la riscoperta di una tradizione che purtroppo tende sempre più a scomparire.

La Grotta di Scurati (o Mangiapane) è la più famosa delle grotte che si trovano all'interno della Riserva di Monte Cofano, perché ogni anno, nel periodo natalizio, vi viene allestito il Presepe vivente. Prende il nome dalla famiglia Mangiapane, che vi ha vissuto per diverso tempo fino ai primi anni cinquanta, e testimonia dell'antico insediamento preistorico poi trasformato in villaggio con case basse e vicine l'una l'altra: una sorta di presepe naturale con una ricca vegetazione circostante. Per la sua tipicità e bellezza, è stata anche scelta in passato come location per diversi film e serie televisive tra cui ricordiamo alcune puntate del Commissario Montalbano, Nuovo Mondo e Viola di mare.
 
Le grotte, abbandonate dai pastori che l'utilizzavano per la lavorazione della ricotta, hanno trovato altro utilizzo. Annualmente, dal 1983, la grotta è diventata sede del suggestivo Presepe vivente di Custonaci, testimonianza della vita contadina dell’agro ericino alla fine dell’Ottocento, meta di turisti e devoti. Accanto all’evento religioso della Natività vi sono rappresentazioni del lavoro artigiano e rurale che hanno dato vita, con gli anni, a una suggestiva messa in scena. Un evento reso caratteristico anche dalla presenza di suoni, odori e colori che ricostruiscono veri e propri spaccati di vita. La messinscena è accurata come quella di un set cinematografico: i pastori mungono e fabbricano vero formaggio, le massaie preparano la pasta e infornano il pane, con un cast composto da oltre 160 interpreti, tra artigiani-artisti provenienti dall'intera Sicilia e maestranze contadine e figuranti locali. È la Sicilia più antica che interpreta se stessa. Ecco come un intero paese partecipa alla sacra rappresentazione... e diventa museo stabile.
 
Le date:  il 25, 26, 29, 30 dicembre 2018 e 4, 5, 6 gennaio 2019
 
Maggiori informazioni
http://www.presepecustonaci.it
https://www.facebook.com/presepeviventecustonaci/
https://www.facebook.com/comunecustonaci/

Ultima modifica: 2018-12-14 19:16


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia