Feste e sagre in Sicilia

Sagra della Cuccia a Paceco

13 dicembre - Paceco (TP)

Sagra della Cuccia a Paceco a Paceco
In occasione della Festa di Santa Lucia, il Comune di Paceco organizza la Sagra della Cuccìa, una vera e propria tradizione per il comune. La nave della provvidenza, simbolo della ricorrenza di Santa Lucia, sfila su di un carro per le vie della città distribuendo la "cuccia", un pasto costituito da ceci, frumento e condito con vino cotto, ricotta e crema.
 
L’origine della cuccìa, risale alla venerazione di Santa Lucia che aveva salvato la popolazione dalla carestia. Il giorno dell’anno dedicato alla Santa è il 13 dicembre data storica della sua morte avvenuta a Siracusa nel 304 circa. 
 
Questo piatto (prevalentemente grano e vino cotto) ha origini antichissime: secondo la tradizione infatti fu utilizzato nel 1646 per sfamare la popolazione siracusana, colpita da una profonda carestia, salvata dall’arrivo in porto di una nave carica di grano. Il termine cuccia potrebbe derivare da cocciu (ossia chicco) oppure dal verbo cucciari (cioè mangiare un chicco per volta). Durante la manifestazione giochi tradizionali come Corsa dei sacchi, Gioco dei pignatelli, Gioco della padella, Benedizione della Cuccia con esposizione di Santa Lucia davanti l’entrata della Chiesa Madre di Santa Caterina, degustazione della Cuccìa condita con vino cotto, ricotta e crema al cioccolato e distribuzione di arancine come tradizione.
 
Maggiori informazioni
Comune di Paceco - Tel. 0923 401111
Sito Comune di Paceco

Ultima modifica: 2019-12-08 18:30


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter