Feste e sagre in Sicilia
Questo sito contribuisce all'audience di QdS.it

Informazioni su Condro' (Messina)

Nell'entroterra del golfo di Milazzo, a circa 58 metri di altitudine, sorge, sulla riva destra del torrente Muto, l'abitato di Condrò. Il toponimo Condrò trae probabilmete origine dal greco "Xondros" (grano) e si crede che l'abitato sia stato fondato intorno al sec.XIV.Nel 1421 per concessione di Alfonso d'Aragona, a Condrò, pervenne Giovanni Bonfiglio ai cui discendenti rimase a lungo col titolo di principato dal 1637.Nel 1743 il feudo passò a Federico Napoli.L'interno della bella Chiesa Madre (1571) dedicata a S.Maria del Tindari, conserva una pittura del cinquecento e pregevoli opere di intaglio ligneo dei secoli XVI e XVII.Dell'antico convento dei frati Minimi fondato nel 1600 non restano, invece, che pochi ruderi.

L'economia è quasi esclusivamente agricola (agrumi, viti, ulivi e albicocchi). Particolarmente ricercate sul mercato sono le profumatissime albicocche “Rapisarda”, con le quali, tra l’altro, un’azienda di trasformazione della vicina Valdina produce un’ottima acquavite, nella cui denominazione compare anche il nome di Condrò.

Festa del patrono San Vito martire prima domenica di luglio

www.comune.condro.me.it


» Da visitare a Condro'

» Alberghi a Condro'
» B&b a Condro'
» Campeggi a Condro'
» Agriturismo a Condro'

» Sagre, feste e altri eventi a Condro'
Sagra della Bruschetta a Condrò - Manifestazione annuale estiva con degustazione di vari tipi di bruschetta. Durante la serata musica, ballo e ricche sorprese.17 agosto
Condro' (ME)


Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa è un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter