Feste e sagre in Sicilia

Informazioni su Bolognetta (Palermo)

Il Comune è stato fondato nel XVII sec. con il nome di Ogliastro e nel 1882 cambia il nome in Bolognetta. Il  suo territorio ricade tra la valle dell’Eleuterio e il bacino del fiume Milizia, oggi in secca. Nonostante la sua storia sia molto recente, le origini di Bolognetta svelano curiosi particolari sulle norme che regolavano le licentiae populandi, ovvero le autorizzazioni a edificare e popolare nuovi insediamenti urbani, licenze che già nel 1573 imponevano le rigide norme edilizie volute da Filippo II di Spagna.
 
Le case, come ancora risulta nei quartieri più antichi, sono costruite secondo “blocchi” e “a spina”, ovvero ciascun edificio ha tre lati in comune con altrettante costruzioni. Ovviamente diverso il discorso per la casa del signore, sorta in posizione elevata e a Nord del nuovo abitato.
 
Da visitare: la Chiesa Madre restaurata nel 1785 e all’interno della quale si possono ammirare sculture della scuola del Bagnasco e quadri di Alberto Duno; il Museo della Casa contadina, ricco di oggetti che rappresentano rispettivamente il ciclo dell'olio, della vite e del grano.
 
Festa del patrono Sant’ Antonio di Padova il 13 giugno e la seconda domenica di agosto
 
www.comune.bolognetta.pa.it

» Da visitare a Bolognetta

» Alberghi a Bolognetta
» B&b a Bolognetta
» Campeggi a Bolognetta
» Agriturismo a Bolognetta

» Sagre, feste e altri eventi a Bolognetta
Epifania nella Bolognetta contadina - L'Epifania contadina, evento unico nel suo genere che mette in scena la vita rurale del Comune di Bolognetta nel '900. 06 gennaio
Bolognetta (PA)


Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa č un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia