Feste e sagre in Sicilia

Informazioni su Calatabiano (Catania)

Calatabiano è adagiato sulla "Piana" omonima, posta a destra del fiume Alcantara, su un territorio che si estende dal mare fino alle ultime propaggini della Valle dell'Alcantara. Il paesaggio è prevalentemente di tipo rurale con una lussureggiante vegetazione di nespoleti e agrumeti che arrivano fino alla spiaggia ampia e accogliente, costituita da arenile sabbioso. Sulle colline che dominano la Piana, a sentinella dello sbocco della vallata sottostante, sorge il Castello. Dall'etimologia dei nomi si riconosce, chiaramente, l'origine araba dell'insediamento. Calatabiano dall' Arabo "Kalaat-al Bian" (castello di Bian) Bian era il Kakim arabo che visse nel castello omonimo. Infatti intorno al 900 gli Arabi, provenendo dall'interno della Sicilia, attraverso la vallata dell'Alcantara, dilagarono sulla piana ed espugnarono il castello esistente. Insediatosi intorno al castello, potenziandolo ed ingrandendolo, occuparono il territorio ed il borgo che ben presto si ingrandì e divenne centro agricolo di grande importanza anche a seguito dell'organizzazione del sistema irriguo delle colture di cui gli Arabi erano maestri. Il territorio venne poi conquistato dai Normanni e le vicissitudini successive videro il susseguirsi di vari signori, anche perchè le terre erano produttive e l'orografia facilitava le comunicazioni.

In tempi recenti si è accentuato un interesse nei confronti della zona costiera, dove sorge un'ampia spiaggia alle cui spalle, vi è una fascia di verde che funge da filtro e da oasi d'ombra, quasi come un'attrezzatura balneare naturale. L'attività economica principale è quella agricola, con vaste aree in piano coltivate ad agrumeti, frutteti, nespoleti. Non mancano coltivazioni moderne in serra di piante ornamentali, fiori (Ibiscus) ed ortaggi. Sono inoltre presenti attività industriali di trasformazione degli agrumi e lavorazioni artigianali per la produzione di ceramiche. Il comune di Calatabiano vanta la presenza sul suo territorio di costruzioni storiche quali il già citato Castello Arabo-Normanno (sec. IX), la Chiesa di S. Filippo edificata nel 1482, che presenta sul portale d'ingresso il simbolo della famiglia Cruyllas,  la Chiesa del SS. Crocifisso (sec. XV), la Chiesa di Gesù e Maria (sec. XVII), il Castello Baronale di S. Marco (sec. XVII), la Statua di S. Caterina.
 
Il Fiume Alcantara
Nella parte mediana della Valle dell'Alcantara la ferace vegetazione è solcata da un lungo e profondo crepaccio - un vero e proprio CANYON - dentro cui scorre il fiume Alcantara. LE GOLE del fiume sono definite un monumento della natura. L'Alcantara è uno dei quattro fiumi principali dell'isola. Nasce dai monti Nebrodi, nei pressi di FLORESTA (a 1200 m. di altitudine) e snoda il suo corso in un pittoresco vallone boscoso sino a toccare la base dell'Etna a Randazzo, per sfociare infine nello Jonio a Giardini Naxos. 

Festa in onore del patrono San Giorgio il 23 aprile, Festa di San Filippo Siriaco terza domenica di maggio.

www.comune.calatabiano.ct.it


» Da visitare a Calatabiano

» Alberghi a Calatabiano
» B&b a Calatabiano
» Campeggi a Calatabiano
» Agriturismo a Calatabiano

» Sagre, feste e altri eventi a Calatabiano
Sagra della Nespola a Calatabiano - Mostra mercato dell'Agricoltura e dell'Artigianato locale, spettacoli e folklore.12 / 13 maggio
Calatabiano (CT)
Festa di San Filippo Siriaco a Calatabiano - Festeggiamenti in onore del protettore di Calatabiano. Il momento più atteso è la spettacolare "calata" del fercolo, con il busto reliquiario del santo, lungo il sentiero a gradoni.Terzo sabato di maggio e quarta domenica di maggio
Calatabiano (CT)
Serate Medievali a Calatabiano - Tradizionale appuntamento con la storia medievale a Calatabiano. "Palio dei Cruyllas" e “Festa del Borgo". Rievocazione della storia della Duchessina Bice, la bella fanciulla dal radioso avvenire.data non confermata
Calatabiano (CT)
Natale a Calatabiano - Il 13 dicembre la "Festa di Santa Lucia", tradizionale accensione dei "cannici". Mercatino natalizio, degustazioni tipiche, Presepe vivente, mostre e concerti.13 dicembre / 06 gennaio
Calatabiano (CT)
Colori e Sapori di Sicilia a Calatabiano - La manifestazione è dedicata alle antiche tradizioni siciliane. Nei due giorni folclore, antichi mestieri, artigianato e gastronomia.data non confermata
Calatabiano (CT)
Sagra del Pesce a Calatabiano - Tradizionale appuntamento estivo, Sagra del Pesce a Calatabiano.data non confermata
Calatabiano (CT)


Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa č un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia