Feste e sagre in Sicilia

Informazioni su Castiglione di Sicilia (Catania)

La storia di Castiglione è insita nel suo nome, Castel Leone, antica fortificazione che dominava la valle dell'Alcantara, i cui resti sono ancora visitabili. Fu abitata dai Greci già dal 403 a.C., che avevano capito sin d'allora il punto nevralgico in cui era situato, e costruirono sulla rocca un punto d'avvistamento fortificato a controllo dell'unica via d'accesso per l'interno della Sicilia. Nel corso dei secoli si avvicendarono romani, che costruirono ponti, arabi che rivoluzionarono i sistemi d'irrigazione e giunsero persino ad allevare coccodrilli nel fiume Alcantara, normanni e svevi , sotto i quali Castiglione divenne città regia, e Ruggero di Lauria, ultimo feudatario. Castiglione si sviluppò e prosperò sotto tutte le dominazioni: il castello continuava a fortificarsi, si costruivano chiese e palazzi, grazie alla ricchezza proveniente dalla coltura e dalla lavorazione del lino e delle nocciole. Paese pieno di storia e di leggende: al Castello ne sono legate moltissime, ma anche alle cube basiliane, ed al cosidetto "cannizzu", una torre d'avvistamento che si racconta sia stata spaccata in due da un terribile fulmine. 
 
Il paese è collocato a 621 mt. s.l.m., controlla visivamente un vasto territorio e domina il fiume dell'Alcantara con gran parte della valle omonima. Ad oggi, comprende sette frazioni: Rovitello, Solicchiata, Passopisciaro, Verzella, Gravà, Mitogio e Castrorao. Un territorio interessante sotto l'aspetto paesaggisitico e naturalistico, dove insieme a numerose aree sottoposte a vincolo di tutela storico-architettonica, troviamo l'intera superficie comunale sottoposta a vincoli vari di tutela paesaggistica e scientifica. A questo aggiungasi anche una notevole estensione territoriale che ricade nell'ambito del Parco dell'Etna e del Parco fluviale dell'Alcantara.
Da visitare inoltre la Chiesa di Santa Domenica (denominata Cuba), raro e pregevole esempio di costruzione Bizantina a cupola VII - IX restaurata e portata ai vecchi splendori. Lungo i resti del ponte Arabo o di San Nicola lungo è possibile - tramite sentiero attrezzato delle Piccole Gole dell'Alcantara - ammirare da vicino il fiume.
 
Gli itinerari consigliati sono di tre tipologie: Itinerario Storico-Culturale, che vi farà conoscere in maniera approfondita la nostra arte e le nostre tradizioni,Itinerario Eno-Gastronomico, un viaggio nel mondo dei sapori di Castiglione di Sicilia, ed infine, l'Itinerario Nauralistico-Paesaggistico, che vi permetterà di immergervi nella natura incontaminata dell'Etna e della valle del fiume Alcantara. A Castiglione di Sicilia si trova Il Picciolo Golf Club, il primo campo da golf a 18 buche in terra siciliana, collocato in un anfiteatro naturale sul versante settentrionale della montagna, all’interno del Parco dell’Etna. Castiglione di Sicilia è sede dell'Enoteca Regionale, che è ospitata presso il Castello di Lauria, nonché del Centro di ricerca, formazione ed educazione ambientale sugli ecosistemi fluviali del Parco fluviale dell'Alcantara.
 
Festa della patrona Madonna SS. della Catena prima domenica di maggio.
 
Sito Comune di Castiglione di Sicilia 

» Da visitare a Castiglione di Sicilia

» Alberghi a Castiglione di Sicilia
» B&b a Castiglione di Sicilia
» Campeggi a Castiglione di Sicilia
» Agriturismo a Castiglione di Sicilia

» Sagre, feste e altri eventi a Castiglione di Sicilia
Festa della Madonna della Catena a Castiglione di Sicilia - In onore della Madonna della Catena, patrona di Castiglione di Sicilia, si svolge ogni anno una sontuosa festa, che è tra le più sentite nell'alta Valle Alcantara.Prima domenica di maggio
Castiglione di Sicilia (CT)
Sagra Eno gastronomica a Castiglione di Sicilia - La Città Medievale di Castiglione di Sicilia ospita la tradizionale sagra gastronomica che si tiene in prossimità delle "Notte delle stelle", il 10 agosto. Degustazioni di prodotti tipici.08 / 10 agosto
Castiglione di Sicilia (CT)
Sagra del Pane condito a Castiglione di Sicilia - Un viaggio nel mondo dei sapori di Castiglione di Sicilia, degustazione di prodotti tipici.data non confermata
Castiglione di Sicilia (CT)
I Vini della Costa d'Oro dell'Etna a Castiglione di Sicilia - Degustazioni, vino, musica e allegria gli ingredienti principali della rassegna che ritorna per il decimo anno consecutivo. In vetrina i vini di qualità della zona ma anche i tanti prodotti tipici del territorio.data non confermata
Castiglione di Sicilia (CT)
Natale a Castiglione di Sicilia - Nei giorni che precedono il Natale tradizionale Cantata di di novene."I Presepi nei quartieri", degustazione di prodotti tipici e Mercatini di natale.16 dicembre / 06 gennaio
Castiglione di Sicilia (CT)


Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa č un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia