Feste e sagre in Sicilia

Sagra della Ranza e Sciura a Chiusa Sclafani

agosto - Chiusa Sclafani (PA)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
- Ricetta: Ranza e sciura
Sagra della Ranza e Sciura a Chiusa Sclafani a Chiusa Sclafani
Tradizione, gastronomia e spettacoli - 12° edizione Sagra della Ranza e Sciura a Chiusa Sclafani (PA). Manifestazione dedicata alla tipica pizza araba, farcita con cipolle e sarde salate. Alimento semplice, ma di tradizione, preparato e venduto quotidianamente.
 
Chiusa Sclafani è l'unico paese della Sicilia dove si produce il prodotto tipico denominato Ranza e Sciura, una sorta di pizza araba, il cui nome deriva dagli ingredienti con cui originariamente la stessa era preparata, la ranza (cruschello) e la sciura, cioè il fiore della farina, in occasione della molitura del grano. Soffice e a più strati, rappresenta un successo presso tutte le sagre paesane ma anche un prodotto che a Chiusa Sclafani viene preparato e venduto quotidianamente.
 
Un alimento povero, dunque, ma non per questo meno buono, che oggi si realizza con lo stesso impasto del pane al quale viene aggiunto un pò di olio d'oliva o di strutto. L'impasto viene steso in tre strati dentro una teglia e condito con maggiorana, cipolle e sarde salate (a volte anche con pepe, origano e salsiccia sbriciolata), poi spolverato in superficie con formaggio grattugiato e cotto al forno per circa mezz'ora. Obiettivo della manifestazione è quello di promuovere, valorizzare e recuperare l'identità del territorio, un modo di riscoprire vecchi sapori e peculiarità locali.
 
Maggiori informazioni
www.comune.chiusasclafani.pa.it

Ultima modifica: 2019-01-19 19:34
Fonte / Autore: Comune di Chiusa Sclafani


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca avanzata

In primo piano


- Pasta reale ricetta
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo responsabile per eventuali errori o omissioni contenuti nelle informazioni pubblicate
Sicilia in festa un progetto di IDGT e Francesco Grasso | Mappa | Termini di utilizzo | Cookie | Ricette siciliane | Partner | Newsletter

Questo sito contribuisce all'audience del Quotidiano di Sicilia